Commissione Handicap e Lavoro della Consulta importanti eventi nel mondo del lavoro nazionale

Due opportunità di lavoro nel settore pubblico e privato

  1. Concorso a titoli per entrare nella graduatoria triennale 2021/23, dei supplenti del personale non docente delle scuole statali.
Il concorso permette di essere inserito in una graduatoria triennale da cui vengono chiamati i supplenti di tre figure non docenti - Collaboratore Scolastico (ex bidello), Assistente Amministrativo (impiegato amministrativo), Assistente Tecnico (Tecnico di laboratorio) assistente del docente nella preparazione e svolgimento delle lezioni in laboratorio.
I titoli di studio per l'accesso alla graduatoria sono quelli specificati di seguito:
Collaboratore scolastico - Licenza di scuola media con almeno una qualifica triennale, statale o di un ente locale, purchè rientri tra i corsi professionali riconosciuti dalla Regione.
Assistente Amministrativo - Qualunque diploma quinquennale.
Assistente Tecnico - Diploma specifico dell'area, esempio: Laboratorio di meccanica - Diploma tecnico o professionale, quinquennale di perito meccanico.
ALTRI PROFILI  Guardarobiere, Addetto azienda agraria, Infermiere, Cuoco - Diploma maturità o titolo professionale specifico.
L'inserimento in graduatoria non comporta nessun obbligo di accettare eventuali incarichi, che possono variare da 1 giorno a diversi mesi; in caso di rinuncia ad una proposta, si viene messi in fondo alla graduatoria della scuola per tutto l'anno, poi si ritorna nella propria posizione.
Le supplenze effettuate fanno maturare una anzianità di servizio che, una volta raggiunti i 24 mesi, permette l'assunzione a tempo indeterminato nel ruolo svolto; inoltre il servizio svolto fa maturare un punteggio che contribuisce a migliorare la posizione in graduatoria ad ogni aggiornamento triennale.
Importante! I candidati inseriti con l'opzione categorie protette, che restano in graduatoria nel tempo, per effetto dello scorrimento della stessa e per gli obblighi della legge 68/1999, potranno essere assunti direttamente in ruolo.
Questo è il link al sito del Ministero da cui è possibile informarsi e fare l'iscrizione   Accedi al Sito
  1. Per chi volesse tentare ad entrare nel mondo del lavoro privato, segnalo questa iniziativa;
giovedì 25 marzo, dalle 11 alle 18, si tiene l'edizione nazionale dell'Inclusion Job Day, evento dedicato all'inclusione lavorativa delle competenze delle persone con disabilità e, in particolare, all'incontro tra candidati e i recruiter aziendali con opportunità in tutta Italia. Anche con opportunità in Toscana.
L'evento è in modalità completamente virtuale e vedrà la partecipazione delle aziende:
Accenture, Arval, Baker Hughes, Chiesi, Enav, Expert System, Fater, CMCC Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, Generali, knauf, L’Oréal Italia, NTT Data, Poste Italiane, Umana, Verisure
Durante l'evento virtuale, i candidati potranno:
-sostenere colloqui di lavoro e conoscitivi, direttamente con i recruiter attraverso webcam, microfono e chat,
-consegnare digitalmente il proprio CV.
Per partecipare all'evento è necessario registrarsi al portale www.inclusionjobday.com. Tutti i servizi sono completamente gratuiti e la piattaforma è costruita secondo le linee guida W3C WCAG 2.0 AA per favorire l'accessibilità degli utenti.
Info.
telefono: +39 011 0266830
Mail contatti@inclusionjobday.com